· 

6 errori nella pulizia dei denti

Lavarsi i denti è un gioco da bambini ma ci sono 6 errori che commettiamo tutti quando ci occupiamo della salute e dell'igiene della nostra bocca.

Vediamo assieme i 6  più frequenti e comuni.

Errore #1: non cambiare lo spazzolino da denti

Per fare un buon lavoro ci vogliono gli attrezzi giusti: cambiare lo spazzolino da denti è molto importante, con l'uso costante e continuo lo spazzolino tende a consumarsi e smette di essere veramente efficace. Lo spazzolino andrebbe cambiato ogni 3 mesi.

Errore #2: I tempi giusti

Il tempo giusto è almeno 2 minuti…provate a cronometrare, scoprirete che normalmente con un minuto avete già finito. Allora il metodo migliore e cronometrarsi o cantare mentalmente una canzone, un brano o una poesia. Qualche suggerimento? Va bene tutto tranne Shine On You Crazy Diamond – canzone dei leggendari Pink Floyd, che dura ben 26 minuti di lunghezza.

 Errore #3: Non usare il filo interdentale

Il filo interdentale è uno degli strumenti più importanti per la pulizia dei denti, sembra un oggetto per pignoli meticolosi, ma vi aiuterà ad intervenire nelle fessure presenti tra un dente e l'altro, dove il rischio che vi siano deposito di cibo è molto elevato. 

 Errore #4: Non pulire la lingua

La grande esclusa: la lingua viene spesso ignorata nel lavaggio dei denti, ma sappiate che, soprattutto appena svegli, è fondamentale spazzolare a fondo. Una lingua pulita rallenta la formazione della placca batterica e riduce il rischio di carie e gengivite. Usiamo lo spazzolino, ma se vogliamo fare un bel lavoro possiamo ricorrere al raschietto linguale.

Errore #5: Usare uno spazzolino con le setole troppo dure

Sullo spazzolino perfetto ci siamo già dilungati in un altro nostro articolo: qui basti ricordare che uno spazzolino con setole troppo dure rischia di danneggiare le gengive, cosa che può portare a sanguinamenti o alla fastidiosa sensazione di ipersensibilità.

Usando uno spazzolino dalle setole medie o morbide il lavaggio sarà altrettanto efficace ma più delicato e non dannoso.

Errore #6: ripetere sempre gli stessi gesti

Non abbandoniamoci all’abitudine: lavarsi la bocca è un gioco da ragazzi, ma un gioco serio. Laviamo bene anche la parte interna dei denti, e in fondo alla bocca: ci laviamo i denti davanti allo specchio e rischiamo di pulire solo dove riusciamo a vedere…

Errore#7: Aspettare troppo tempo dopo i pasti

 

Sette immancabili errori, che però possiamo correggere, sin da stasera. 

Sabato 19 Giugno i nostri igienisti dentali sono a disposizione per insegnare ai bambini ad usare bene lo spazzolino. Prenotati subito, ti inseriremo nella lista degli intervenuti e potremmo ospitarti nel rispetto delle norme covid e in tutta sicurezza